AMILCAR MORET GONZALEZ

AMILCAR MORET GONZALEZ è nato a l’Havana (Cuba). Si è diplomato al National Ballet School of Cuba studiando con insegnanti del calibro di Mirta Hermida, Magaly Suarez, Laura Alonso, Ofelia Gonzalez e Pablo Moret.

È stato primo ballerino presso il Bavarian State Ballet, Les Ballettes De Monte-Carlo, il Zurich Ballet e The Hamburg Ballet.

Danzatore solista in Vier Temperamente (George Balanchine), Grosse Fuge (Hans Van Manen), Giselle (Mats Ek), The Unsung (Josè Limòn), Bella Figura (Jiri Kylian). Ha preso parte ai balletti di repertorio Lady of the Camellias (John Neumeier), Don Quixote (Marius Petipa/Ray Barra).

Inoltre ha danzato in ruoli principali in Brasile, Stati Uniti e Messico nelle opere “Coppélia”, “La fille mal gardée”, “Lo Schiaccianoci” e “Le Corsaire”.

Ha lavorato come ballerino professionista e insegnante di danza classica nella trasmissione televisiva “Amici di Maria De Filippi”.

Nel ruolo di primo ballerino freelance ha danzato al fianco di Rossella Brescia nelle creazioni “Carmen” e “Cassandra” di Luciano Cannito.

È stato ballet master e guest principal dancer al Theater Kiel e guest principal dancer al Hamburg Ballet.

Tra i suoi premi si annoverano la medaglia d’oro al Concours International de la Dance (Parigi 1996) e medaglia di bronzo al Helsinki International Ballet & Choreography Competition (1995).