LITTLE PHIL

LITTLE PHIL è figlio di una numerosa famiglia di origine africana ed è nato in Belgio. Già all’età di 8 anni rimane affascinato dal movimento, dalla cultura e dalla danza hip hop e comincia ad allenarsi con i fratelli maggiori, tutti grandi ballerini.

Il suo talento gli permette di acquisire notevoli capacità tecniche e fisiche, di sviluppare uno stile unico e di evolversi continuamente, ciò gli consente di emergere nel panorama europeo e di incontrare, grazie ad un workshop a New York, i grandi nomi della scena dell’Hip Hop americano, come Crazy Legs, Ken Swift, Keith Williams, Jamal e Poppin Prince.

Oltre alla sua attività di ballerino come membro più giovane della compagnia di ballo Magic Force, si fa inoltre conoscere e apprezzare come coreografo e presentatore e, attraverso numerose apparizioni live in tutta Europa, acquisisce grande capacità ed esperienza.

Significativi sono gli incontri con Eddie Morales e Marty Kudelka, suoi grandi amici e guru della street dance mondiale, con cui collabora stabilmente e attualmente fa parte della Compagnia Whogotskillz.

La sua creatività e le sue performance esplosive lo hanno portato ad essere riconosciuto come uno dei più grandi talenti dell’Hip-Hop moderno a livello mondiale e a lavorare con alcune della più celebri star quali Mariah Carey, Craig David, Britney Spears, Backstreet Boys, Justin Timberlake, Mc Lyte, Brandy, Outkast, Backstreet Boys e Wu Tang Clan.

In Italia è popolare grazie al talent show TV “ACADEMY” RAI2, in giuria al fianco di Raffaele Paganini e Luciana Savignano, inoltre ha lavorato per “TI LASCIO UNA CANZONE” RAI 1, FAME (Saranno famosi).

La sua grande capacità comunicativa e carismatica, fanno sì che durante le lezioni sia uno tra i coreografi “Mito” per i giovani, infatti i suoi incontri sono sempre molto ambiti dagli appassionati di hip hop e non solo!